• Image

La ruvidezza è la fondamentale virtù della pasta artigianale, è questa che rende la nostra pasta del tutto simile a quella fatta in casa.
La miglior semola di grano duro ed un’elevata percentuale di uova, sono gli essenziali ma indispensabili ingredienti, che costituiscono e caratterizzano la nostra pasta.
Sono questi due semplici elementi che le donano quella sua esclusiva ruvidezza, oltre che a garantire un’ottima tenuta alla cottura.
questa pasta gialla e tenace, che avvolge i nostri prelibati ripieni e che utilizziamo tal quale per realizzare gli altri formati. La ruvidezza che trattiene i condimenti, dona gradevolezza al palato ed emoziona chi assaggia.

la vedi
Che la pasta fresca sia così mirabilmente ruvida e tenace, lo si nota al primo sguardo.
Il suo colore intenso, tipico della genuinità dei suoi ingredienti, e la sua grana, data dall’uso della semola e dalla trafilatura a bronzo, si mostra anche quando è confezionata.

la tocchi
Cedete pure alla tentazione di toccarla: tagliatelle, garganelli, tortellini, tortelli, cappelletti;
al tatto, anche da cruda, la pasta fresca continuerà a rivelare la sua superba, orgogliosa ruvidezza.

la senti
Cuocetela e portatela fumante in tavola, in brodo o condita. Alla prova del brodo, tortellini e cappelletti rivelano le loro nobili origini emergendo come piccole isole di sapore. Nella pasta condita è la ruvidezza, che trattiene il condimento ed il suo sapore, catturandolo morbidamente.
Sapore si aggiunge a sapore, per il piacere di chi la porta in tavola.
E di chi a quella tavola siede.